Fatamorgana

 

 

 

 

 

 

https://music.youtube.com/watch?v=J1JgxzX7irQ&feature=share

 

Te lo dice lui.
È stato un solo aprile ti dico io –
Tu la torre d’acqua da cui naufraghiamo, io e chi non so.
L’acqua era la stessa degli anni scorsi.
Tu dici di no e non perché sai.
Io ti dico che te ne sei andato troppo presto, ti dico che mi hai lasciato senza sponda, senza vestiti e con le mani piene di sabbia.
Non tornerai mi dico, hai tolto un sasso, hai ripulito mezza coscienza e credi che basti.
No, non basterà per assolverti. Non riuscirà a farti credere che non ne sarebbe valsa la pena.
.
[Paragrafi]
.
©LaScrittoressa
.
[Testo in allegato della canzone Fata Morgana di Piero Pelù ]
.
Oh, vedo tutto attraverso
Sabbia rossa e deserto
Ho sete
Ho sete di te che non sei qui
Stella caduta dagli occhi
Che voli sul mio deserto
Ho sete
Le nuvole mi cadono dentro

Cerchio che ha perso il suo centro
Perché ha smarrito ogni senso
Oh, sabbia rossa e deserto
Ah ah ah ieh ieh ah ah ah ieh ieh
Lunga scala d’aria che sale dal deserto
Non c’è confine
Con l’occhio dentro e l’occhio fuori
Morgana
Lenta processione all’alba nel deserto
Fata Morgana
Ha già cambiato ogni profilo

Aspetto a parlare prima che l’illusione si sia mossa
Poi scopro il confine che dall’infinito vola dentro di me
Morgana
Ho sete
Significa che sono vivo
Che importa se l’ultimo o il primo
Il cuore vuol battere ancora
Ancora
Oh, sabbia rossa e deserto
La sento negli occhi
In fondo ai miei occhi
Salire dal mare passando dal cuore.

.
https://music.youtube.com/watch?v=J1JgxzX7irQ&feature=share

Rispondi