Chi resti

Dov’è quella donna?
chi resti tu senza di lei?
i filtri girati su tavole chiuse
con i chiodi piantati a tenere
quel che resta
ogni gabbia
ogni grammo di pelle tenuto
lasciato morire senz’ acqua
senz’altro che niente

stai zitta ché tanto è banale
lo stesso “va bene” ogni giorno.

©LaScrittoressa

Rispondi